Logo
pagina facebookpagina linkedinpagina houzz
 
collettività
CENTRO TURISTICO, RICREATIVO, SPORTIVO
TRASAGHIS, UDINE, ITALIA
ANNO
2017 – in corso di progettazione
CLIENTE
Pubblico – Comune di Trasaghis
INCARICO
Progetto, Direzione Lavori e Coordinamento Sicurezza
SUPERFICIE LOTTO
5000 mq
CUBATURA TOTALE
2040 mc

Le opere in programma si collocano nell’ambito del progetto “Immergiti nel lago!” Studio di fattibilità di nuovi interventi sul lago dei Tre Comuni per una valorizzazione del territorio e delle sue risorse.

L’area d’intervento è tutelata da un vincolo paesaggistico e presenta caratteristiche di flora e fauna uniche nel loro genere. Alla luce di questo il rispetto dell’ambiente è uno dei temi fondamentali che ha guidato la progettazione.

Attualmente è presente in loco un campo da calcio con servizi annessi ma i fabbricati che insistono sull’area sono fatiscenti e si presentano irrecuperabili. Si è prevista in accordo con l’Amministrazione la completa demolizione.

Il nuovo progetto è velleitario e considera l’introduzione di diversi fabbricati non solo di carattere sportivo ma anche ricreativo e turistico. L’importo dei lavori non sarà sufficiente a realizzare l’articolato insieme. In questa prima fase si tratterà di sviluppare in maniera esecutiva il fabbricato spogliatoio che costituirà il “primo lotto”.

I successivi “step funzionali” verteranno sulla realizzazione del completamento dell’intera area sportiva con la realizzazione di un bar e dei servizi al pubblico, un parcheggio dedicato e una tribuna costituita a gradoni prefabbricati coperti da un terrapieno. L’ultimo investimento di questo comparto di lavori sarà costituito da un fabbricato turistico ricreativo dedicato a ospitare una cucina e una sala di ristoro.

A corredo di tutto questo è attesa la realizzazione di grandi opere di movimento terra, al fine di portare il terreno oggetto d’intervento a una quota superiore al limite esondabile del Lago dei Tre Comuni.

Con questa importante operazione progettuale, in parte presto esecutiva e in parte previsionale di dettaglio, l’Amministrazione Comunale ha il chiaro intento di dare una nuova immagine all’intera area sportiva e turistica del lago. Questo non significherà solo avere un maggior numero di utenti ma consentirà di ampliare le prospettive di sviluppo di altri sport e iniziative. La flessibilità del complesso dovrà permettere un uso collettivo tale da fornire un servizio migliore, rivolgendosi a un numero sempre maggiore di utenti, abbattendo così i costi di gestione.




collettività
CENTRO TURISTICO, RICREATIVO, SPORTIVO
TRASAGHIS, UDINE, ITALIA
ANNO
2017 – in corso di progettazione
CLIENTE
Pubblico – Comune di Trasaghis
INCARICO
Progetto, Direzione Lavori e Coordinamento Sicurezza
SUPERFICIE LOTTO
5000 mq
CUBATURA TOTALE
2040 mc
COM'ERA
PRIMA

Le opere in programma si collocano nell’ambito del progetto “Immergiti nel lago!” Studio di fattibilità di nuovi interventi sul lago dei Tre Comuni per una valorizzazione del territorio e delle sue risorse.

L’area d’intervento è tutelata da un vincolo paesaggistico e presenta caratteristiche di flora e fauna uniche nel loro genere. Alla luce di questo il rispetto dell’ambiente è uno dei temi fondamentali che ha guidato la progettazione.

Attualmente è presente in loco un campo da calcio con servizi annessi ma i fabbricati che insistono sull’area sono fatiscenti e si presentano irrecuperabili. Si è prevista in accordo con l’Amministrazione la completa demolizione.

Il nuovo progetto è velleitario e considera l’introduzione di diversi fabbricati non solo di carattere sportivo ma anche ricreativo e turistico. L’importo dei lavori non sarà sufficiente a realizzare l’articolato insieme. In questa prima fase si tratterà di sviluppare in maniera esecutiva il fabbricato spogliatoio che costituirà il “primo lotto”.

I successivi “step funzionali” verteranno sulla realizzazione del completamento dell’intera area sportiva con la realizzazione di un bar e dei servizi al pubblico, un parcheggio dedicato e una tribuna costituita a gradoni prefabbricati coperti da un terrapieno. L’ultimo investimento di questo comparto di lavori sarà costituito da un fabbricato turistico ricreativo dedicato a ospitare una cucina e una sala di ristoro.

A corredo di tutto questo è attesa la realizzazione di grandi opere di movimento terra, al fine di portare il terreno oggetto d’intervento a una quota superiore al limite esondabile del Lago dei Tre Comuni.

Con questa importante operazione progettuale, in parte presto esecutiva e in parte previsionale di dettaglio, l’Amministrazione Comunale ha il chiaro intento di dare una nuova immagine all’intera area sportiva e turistica del lago. Questo non significherà solo avere un maggior numero di utenti ma consentirà di ampliare le prospettive di sviluppo di altri sport e iniziative. La flessibilità del complesso dovrà permettere un uso collettivo tale da fornire un servizio migliore, rivolgendosi a un numero sempre maggiore di utenti, abbattendo così i costi di gestione.